1
3
2
seguici su 
Gal Sud Est Barese - Facebook Gal Sud Est Barese - Twitter Gal Sud Est Barese - Google Plus Gal Sud Est Barese - Youtube
Prodotti | Prodotti della Terra

Prodotti della terra

 

IL CARCIOFO

La qualità del carciofo di Mola di Bari è molto antica, risale con tutta probabilità al 1400, e grazie al clima temperato e asciutto e al suolo argilloso, torboso e salmastro risulta molto particolare. La raccolta avviene da luglio ad ottobre.
Costituito principalmente da acqua e fibre vegetali, utili per stimolare il buon funzionamento dell’intestino e del fegato, rappresenta una fonte importante di preziosi sali minerali, ferro, vitamina C, vitamine del gruppo B e vitamina K, ritenuta utile nella prevenzione dell’osteoporosi. La sua azione nell’organismo fortifica il cuore, riduce la fragilità dei capillari e il suo succo dona vitalità e tonicità alla pelle devitalizzata.

 

UVA DA TAVOLA

In Puglia le prime coltivazioni di uva da tavola risalgono a più di mille anni fa, in particolare nella zona tra Noicàttaro e Rutigliano, a sud-est di Bari.
Oggi vengono coltivate diverse varietà: Regina, Black Magic, Red Globe e Victoria. Tra le diverse coltivazioni tuttavia la più famosa è indubbiamente l’uva Italia, un’uva bianca con semi caratterizzata da un grande grappolo giallo che si trova da metà agosto a gennaio. L’uva Italia è estremamente digeribile ed è utile per migliorare le funzioni digestive dell’organismo. Da molti anni il Comune di Rutigliano ha istituito il premio Grappolo d’argento con il quale valorizza questa importantissima produzione locale.

 

LA CILIEGIA

Conversano rappresenta da sempre l’epicentro produttivo dell’oro rosso del sud-est barese, se ne parla già in un documento risalente al 1648. La raccolta si esaurisce tra maggio e giugno, in una ricca alternanza di qualità: Bigarreaux, Giorgia, Forlì e soprattutto Ferrovia il cui celebre nome deriverebbe dal fatto che il primo albero nacque da un nòcciolo di ciliegie vicino ad un casello ferroviario delle Ferrovie Sud-Est. Una dieta ricca di ciliegie avrebbe molte virtù in quanto la particolare composizione chimica del frutto le conferisce proprietà simili all’aspirina, senza le controindicazioni del medicinale e con una dose decisamente maggiore di gusto. La ciliegia ha proprietà depurative, energetiche, lassative, disintossicanti e per il suo corredo di vitamina A, che favorisce la crescita, è consigliabile anche ai bambini.

 

LA CIPOLLA ROSSA

La cipolla rossa di Acquaviva delle Fonti è inserita nel paniere dei prodotti tipici pugliesi ed è uno dei presidi Slow Food regionali. Coltivata già nel corso dell’800, è molto apprezzata anche sui mercati extra-regionali. Seminata in settembre viene raccolta dai primi giorni di luglio sino ad agosto.
È un bulbo dal sapore particolarmente dolce e può essere gustato anche crudo. Si riconosce per la sua tipica forma piatta ed il suo colore rosso magenta, bianca al suo interno. Numerose le proprietà nutritive: sali minerali, vitamine ed oligoelementi come zolfo, ferro, potassio, magnesio, fluoro, calcio, manganese e fosforo. I flavonoidi di cui è ricca hanno una funzione diuretica in grado di favorire la digestione e hanno effetti contro il cancro. Il suo succo è utilizzato come disinfettante, inoltre libera le vie respiratorie e pare che aiuti la crescita dei capelli ed abbia proprietà afrodisiache

 

CECE NERO

La zona murgiana del territorio è ricca di coltivazioni di legumi, la specialità è il cece nero, grazie anche alla sua resistenza alle avversità atmosferiche e alla scarsa necessità di irrigazione. Viene seminato a fine ottobre e raccolto tra la fine di luglio e il mese di agosto, dopo la raccolta viene lasciato essiccare per essere reperibile tutto l’anno.
Il cece nero della Murgia carsica è più piccolo e scuro del cece comune, ma assai gustoso e ricchissimo di ferro e di fibre, tre volte in più rispetto al cece bianco. Grazie a questa caratteristica in passato era preparato soprattutto alle donne in attesa

 

ultima modifica: Super amministratore  07/07/2015
Risultato
  • 3
(1206 valutazioni)
Patrocini