1
3
2
seguici su 
Gal Sud Est Barese - Facebook Gal Sud Est Barese - Twitter Gal Sud Est Barese - Google Plus Gal Sud Est Barese - Youtube
Itinerari   |   Mola di Bari

Ecomuseo del Poggio delle Antiche Ville contrade rurali "Brenca" e "S. Materno"


Il “Poggio di Mola di Bari” è un territorio rurale sollevato sul primo gradone murgiano (150 metri s.l.m.) caratterizzato dalla esistenza di vestigia antropiche uniche nel loro genere: decine di ville e “casine” sette-ottocentesche e del primo Novecento, in numerosi casi abitate. Il clima è salubre e vi è ricchezza di fauna e flora tipiche. Insistono nel territorio del Poggio anche alcuni bed&breakfast. Il Poggio comprende le contrade di San Maderno e Brenca, in cui l’Associazione Onlus “Le Antiche Ville” ha costituito l’Ecomuseo del Poggio di Mola di Bari, il più antico ecomuseo della Puglia. In queste contrade si svolgono iniziative culturali e artistiche e le ville sono spesso meta di progetti didattici che coinvolgono le scuole. L’area gode di baricentricità rispetto ai territori di Mola, Noicàttaro e Rutigliano, pur appartenendo alla città di Mola di Bari ed è anche luogo di una agricoltura tradizionale.i ceramica relativa a forme vascolari proprie del VII-V secolo a. C..


Visualizza sulla mappa

 

I Comuni


Acquaviva delle fonti 
Casamassima 
Conversano 
Mola di Bari 
Noicàttaro 
Rutigliano 

 

Patrocini